#beniculturali30 Instagram Photos & Videos

beniculturali30 - 517.6k posts

Top Posts

  • 👨🏻‍🎨 Autore: Giulio Romano
Opera: La caduta dei Giganti
Tecnica: affresco 
Luogo: Palazzo Te, Mantova
Anno: 1532-1535 👩🏻‍🎨
La sala dei Giganti è la più grande di Palazzo Te e fu eseguita in via definitiva tra il 1532 e il 1535. Essa narra la vicenda della Caduta dei Giganti, tratta dalle Metamorfosi di Ovidio. La camera è la più famosa e spettacolare del palazzo, sia per il dinamismo e la potenza espressiva delle enormi e tumultuose immagini, sia per l’audace ideazione pittorica. Giulio Romano interviene per celare gli stacchi tra i piani orizzontale e verticale: smussa gli angoli tra le pareti, gli angoli tra le pareti e la volta e realizza un pavimento, oggi perduto, costituito da un mosaico di ciottoli di fiume che prosegue, dipinto, alla base delle pareti. Con questo stupefacente artificio unitario e illusionistico, l’artista intende catapultare lo spettatore nel vivo dell’evento in atto, per produrre in lui stupore e sensazione di straniamento. La scena è fissata nel momento in cui dal cielo si scatena la vendetta divina nei confronti degli sciagurati giganti che, dalla piana greca di Flegra, tentano il vano assalto all’Olimpo, sovrapponendo al massiccio dell’Ossa il monte Pelio. Giove, rappresentato sulla volta con in pugno i fulmini, abbandonato il trono, scende sulle nuvole sottostanti, chiama a sé l’assemblea degli immortali e, assistito da Giunone, punisce i ribelli: alcuni dei giganti vengono travolti dal precipitare della montagna, altri sono investiti da impetuosi corsi d’acqua, altri ancora vengono abbattutti dal crollo di un edificio. La scena, in origine, era resa ancora più drammatica dal bagliore delle fiamme prodotte da un camino realizzato sulla parete tra le finestre (http://www.palazzote.it/)
Tag #ARTS_iLLife 🌐🌐🌐
The Artist @ivanbraggy 🎤
👏🏆CONGRATULATIONS!!🏆👏➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
PIC CHOSEN BY
@michilav 🇮🇹
➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
F/A  @ciccimura 🇮🇹
ADMIN: @queenpolli 🇮🇹
ADMIN: @michilav 🇮🇹
CONSULTANT @ilvagamondo🇺🇸
#family_illife
➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
ARTS_iLLife is Member of @HUBS_iLLife
Please visit its galleries
➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
ID Tag #illARTS_ivanbraggy ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
  • 👨🏻‍🎨 Autore: Giulio Romano
    Opera: La caduta dei Giganti
    Tecnica: affresco
    Luogo: Palazzo Te, Mantova
    Anno: 1532-1535 👩🏻‍🎨
    La sala dei Giganti è la più grande di Palazzo Te e fu eseguita in via definitiva tra il 1532 e il 1535. Essa narra la vicenda della Caduta dei Giganti, tratta dalle Metamorfosi di Ovidio. La camera è la più famosa e spettacolare del palazzo, sia per il dinamismo e la potenza espressiva delle enormi e tumultuose immagini, sia per l’audace ideazione pittorica. Giulio Romano interviene per celare gli stacchi tra i piani orizzontale e verticale: smussa gli angoli tra le pareti, gli angoli tra le pareti e la volta e realizza un pavimento, oggi perduto, costituito da un mosaico di ciottoli di fiume che prosegue, dipinto, alla base delle pareti. Con questo stupefacente artificio unitario e illusionistico, l’artista intende catapultare lo spettatore nel vivo dell’evento in atto, per produrre in lui stupore e sensazione di straniamento. La scena è fissata nel momento in cui dal cielo si scatena la vendetta divina nei confronti degli sciagurati giganti che, dalla piana greca di Flegra, tentano il vano assalto all’Olimpo, sovrapponendo al massiccio dell’Ossa il monte Pelio. Giove, rappresentato sulla volta con in pugno i fulmini, abbandonato il trono, scende sulle nuvole sottostanti, chiama a sé l’assemblea degli immortali e, assistito da Giunone, punisce i ribelli: alcuni dei giganti vengono travolti dal precipitare della montagna, altri sono investiti da impetuosi corsi d’acqua, altri ancora vengono abbattutti dal crollo di un edificio. La scena, in origine, era resa ancora più drammatica dal bagliore delle fiamme prodotte da un camino realizzato sulla parete tra le finestre (http://www.palazzote.it/)
    Tag #ARTS_iLLife 🌐🌐🌐
    The Artist @ivanbraggy 🎤
    👏🏆CONGRATULATIONS!!🏆👏➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
    PIC CHOSEN BY
    @michilav 🇮🇹
    ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
    F/A @ciccimura 🇮🇹
    ADMIN: @queenpolli 🇮🇹
    ADMIN: @michilav 🇮🇹
    CONSULTANT @ilvagamondo🇺🇸
    #family_illife
    ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
    ARTS_iLLife is Member of @HUBS_iLLife
    Please visit its galleries
    ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
    ID Tag #illARTS_ivanbraggy ➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖➖
  • 549 10 18 April, 2019
  • Buongiorno da @igersfrosinone !

Scatto Di @fr_ruggeri dal Comune di🔺Collepardo🔺 (FR) 🇮🇹 ;
nello scatto il campanile del Monastero della Certosa di Trisulti, recentemente restaurato. Lo splendido campanile presenta un particolarissimo orologio, denominato "L'Orologio senza ore", esso presenta su 3 dei 4 lati un quadrante con una sola lancetta, le lancette sono regolate da un solo orologio meccanico che segna solamente i minuti. 
In pratica non vi è presente la lancetta delle ore (da qui deriva il nome dell'orologio) , per conoscere le ore occorre ascoltare i rintocchi delle campane, quindi per stabilire l'orario preciso occorre combinare l'informazione visiva con quella sonora. In alternativa è possibile consultare la meridiana solare che è presente nel cortile.
.
Have a nice day Instagramers !
.
Selector : @dario_di_giorgio
.
#collepardo #igersfrosinone #igerslazio
  • Buongiorno da @igersfrosinone !

    Scatto Di @fr_ruggeri dal Comune di🔺Collepardo🔺 (FR) 🇮🇹 ;
    nello scatto il campanile del Monastero della Certosa di Trisulti, recentemente restaurato. Lo splendido campanile presenta un particolarissimo orologio, denominato "L'Orologio senza ore", esso presenta su 3 dei 4 lati un quadrante con una sola lancetta, le lancette sono regolate da un solo orologio meccanico che segna solamente i minuti.
    In pratica non vi è presente la lancetta delle ore (da qui deriva il nome dell'orologio) , per conoscere le ore occorre ascoltare i rintocchi delle campane, quindi per stabilire l'orario preciso occorre combinare l'informazione visiva con quella sonora. In alternativa è possibile consultare la meridiana solare che è presente nel cortile.
    .
    Have a nice day Instagramers !
    .
    Selector : @dario_di_giorgio
    .
    #collepardo #igersfrosinone #igerslazio
  • 322 10 5 hours ago

Latest Instagram Posts

  • Je pense que ici il faut faire silence 🤫
  • Je pense que ici il faut faire silence 🤫
  • 17 1 22 minutes ago
  • {Provincia di #Potenza} Grazie a @graphicrevolutionmelfi per questo scatto da #Melfi e buona Festa della Liberazione a tutti!

#repost
"Sul #25Aprile si sono scritti trattati, pensieri, frasi, poesie, ciò che rimane è la conquista da parte dell'uomo della sua libertà, spinto più che mai a ribellarsi agli ideali in cui non credeva più.
"Dovremmo tutti imparare dalla storia, per trovare la forza di dire NO, e lottare per la libertà. (Littleword)"
Seguiteci 🇮🇹 ➡ e condividete con noi i vostri scatti con gli hashtag #igersbasilicata e #igersitalia (più igersmatera o igerspotenza, a seconda della provincia)
  • {Provincia di #Potenza } Grazie a @graphicrevolutionmelfi per questo scatto da #Melfi e buona Festa della Liberazione a tutti!

    #repost
    "Sul #25Aprile si sono scritti trattati, pensieri, frasi, poesie, ciò che rimane è la conquista da parte dell'uomo della sua libertà, spinto più che mai a ribellarsi agli ideali in cui non credeva più.
    "Dovremmo tutti imparare dalla storia, per trovare la forza di dire NO, e lottare per la libertà. (Littleword)"
    Seguiteci 🇮🇹 ➡ e condividete con noi i vostri scatti con gli hashtag #igersbasilicata e #igersitalia (più igersmatera o igerspotenza, a seconda della provincia)
  • 22 3 27 minutes ago
  • Giovanni Antonio Burrini | Erminia fra i pastori, dettaglio | 1686-1690 | #PinacotecaNazionalediBologna
Il #25aprile del 1656 nasceva a #Bologna il pittore Giovanni Antonio Burrini, la pennellata rapida e sfrangiata “da eccellente pittore senza disegno e senza scelta né disciplina” (C. Volpe) emerge chiaramente in questo dettaglio.
Vi ricordiamo che in occasione il 25 aprile, festa nazionale della #Liberazione, entrambe le sedi della Pinacoteca osserveranno il consueto orario di apertura dalle 8.30 alle 19.30.
  • Giovanni Antonio Burrini | Erminia fra i pastori, dettaglio | 1686-1690 | #PinacotecaNazionalediBologna
    Il #25aprile del 1656 nasceva a #Bologna il pittore Giovanni Antonio Burrini, la pennellata rapida e sfrangiata “da eccellente pittore senza disegno e senza scelta né disciplina” (C. Volpe) emerge chiaramente in questo dettaglio.
    Vi ricordiamo che in occasione il 25 aprile, festa nazionale della #Liberazione , entrambe le sedi della Pinacoteca osserveranno il consueto orario di apertura dalle 8.30 alle 19.30.
  • 53 2 28 minutes ago
  • ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ 
Tesoro: 👉 Mosaici del Battistero / XIII sec. d.C.
Artista: 🇮🇹vari
Luogo:📍#Firenze - Piazza del Duomo 
Foto: 📸@averco.j
Tag: 🔑#tesori_italiani 
Fam: @archaeology_treasures | @europe_treasures 🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹 🇮🇹 Il Battistero di San Giovanni è una delle più antiche chiese di Firenze, posto di fronte alla Cattedrale. A pianta ottagonale, rivestito di lastre di marmo bianco e verde, è coperto da una cupola ad otto spicchi poggiante sulle pareti perimetrali. Il monumento è il frutto dell'ampliamento di un primitivo Battistero, risalente al IV-V secolo, mentre la decorazione musiva interna risale al XIII secolo. Il bellissimo mosaico della cupola è dominato dall'enorme figura di Cristo giudice con scene del giudizio universale che occupano tre degli otto spicchi. Nei cinque spicchi restanti sono raffigurate le storie del Battista, patrono di Firenze, di Cristo, di Giuseppe e della Genesi. Al centro, nel registro più in alto, trovano posto le gerarchie angeliche. 🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹
🇬🇧 The Baptistery of St. John is one of the oldest churches in Florence, opposite the Cathedral. An octagonal plant, covered with white and green marble slabs, is enclosed by an eight-pillar dome resting on the perimeter walls. The monument is the result of the expansion of a primitive Baptistery dating to the 4th-5th century, while the inner mosaics dates to the 13th century. The beautiful dome mosaic is dominated by the huge figure of Christ Judge with scenes of universal judgment covering three of the eight clusters. In the remaining five the stories of the Baptist, patron of Florence, of Christ, of Joseph and of Genesis are shown. In the center top register, there are hierarchies of angels. 🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹 ⠀ 🏛Aiutaci a far conoscere il nostro Patrimonio🏛
🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹
#italianart #italia #beniculturali30 #skyarte #artwork🎨 #artworks #volgoarte #culturalheritage #volgoarte #kunstwerk #musee #italy #masterpiece #kunst #هنر #sanat #storia #cristo #mosaico #mosaics #mosaic #patrimonio #byzantine #florence #storiadellarte #arthistory #baptism #duomodifirenze
  • ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀ ⠀
    Tesoro: 👉 Mosaici del Battistero / XIII sec. d.C.
    Artista: 🇮🇹vari
    Luogo:📍 #Firenze - Piazza del Duomo
    Foto: 📸@averco.j
    Tag: 🔑 #tesori_italiani
    Fam: @archaeology_treasures | @europe_treasures 🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹 🇮🇹 Il Battistero di San Giovanni è una delle più antiche chiese di Firenze, posto di fronte alla Cattedrale. A pianta ottagonale, rivestito di lastre di marmo bianco e verde, è coperto da una cupola ad otto spicchi poggiante sulle pareti perimetrali. Il monumento è il frutto dell'ampliamento di un primitivo Battistero, risalente al IV-V secolo, mentre la decorazione musiva interna risale al XIII secolo. Il bellissimo mosaico della cupola è dominato dall'enorme figura di Cristo giudice con scene del giudizio universale che occupano tre degli otto spicchi. Nei cinque spicchi restanti sono raffigurate le storie del Battista, patrono di Firenze, di Cristo, di Giuseppe e della Genesi. Al centro, nel registro più in alto, trovano posto le gerarchie angeliche. 🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹
    🇬🇧 The Baptistery of St. John is one of the oldest churches in Florence, opposite the Cathedral. An octagonal plant, covered with white and green marble slabs, is enclosed by an eight-pillar dome resting on the perimeter walls. The monument is the result of the expansion of a primitive Baptistery dating to the 4th-5th century, while the inner mosaics dates to the 13th century. The beautiful dome mosaic is dominated by the huge figure of Christ Judge with scenes of universal judgment covering three of the eight clusters. In the remaining five the stories of the Baptist, patron of Florence, of Christ, of Joseph and of Genesis are shown. In the center top register, there are hierarchies of angels. 🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹 ⠀ 🏛Aiutaci a far conoscere il nostro Patrimonio🏛
    🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹🔸🔹
    #italianart #italia #beniculturali30 #skyarte #artwork 🎨 #artworks #volgoarte #culturalheritage #volgoarte #kunstwerk #musee #italy #masterpiece #kunst #هنر #sanat #storia #cristo #mosaico #mosaics #mosaic #patrimonio #byzantine #florence #storiadellarte #arthistory #baptism #duomodifirenze
  • 1,721 9 32 minutes ago
  • “E questa può essere la più ovvia conclusione su Antonello: che un uomo straordinariamente «oggettivo» si è trovato a vivere e ad esprimere compiutamente, impareggiabilmente, il momento più «oggettivo» che la storia della pittura abbia mai toccato.” (L. Sciascia). #antonellodamessina#art#portrait#beniculturali30#milano
  • “E questa può essere la più ovvia conclusione su Antonello: che un uomo straordinariamente «oggettivo» si è trovato a vivere e ad esprimere compiutamente, impareggiabilmente, il momento più «oggettivo» che la storia della pittura abbia mai toccato.” (L. Sciascia). #antonellodamessina #art #portrait #beniculturali30 #milano
  • 28 0 37 minutes ago
  • "Di Bianco & Nero"
  • "Di Bianco & Nero"
  • 12 1 40 minutes ago
  • Powerful.
  • Powerful.
  • 15 2 1 hour ago
  • 🦁
  • 🦁
  • 50 1 1 hour ago