#paesaggiitaliani Instagram Photos & Videos

paesaggiitaliani - 96.1k posts

Top Posts

Advertisements

Advertisements

Advertisements

Latest Instagram Posts

Advertisements

Advertisements

Advertisements

Advertisements

Advertisements

Advertisements

  • Un brindisi beneaugurale con Trento Doc per lanciare il prossimo ritiro di Dimaro Folgarida, in val di Sole, e per festeggiare il compleanno di Alex Meret ha concluso la visita della delegazione SSC Napoli allo stand del Trentino alle 23/a Borso Mediterranea del Turismo ospitata nel quartiere fieristico d’Oltremare he ha visto grande protagonista il portiere Orestis Karnezis. Un talentuoso numero 1 che proprio in Trentino ha iniziato lo scorso luglio la sua avventura nella squadra allenata da Carlo Ancelotti. Con risultati lusinghieri come confermano le cinque vittorie e il pareggio nelle sei partite giocate in stagione, quattro delle quali senza incassare reti. Con lui due personaggi della squadra azzurra: Gianluca Grava, storico capitano del Napoli e oggi responsabile del settore giovanile, e Luigi Caffarelli, campione d’Italia nell’era Maradona e caposcouting del vivaio. Già protagonisti in Trentino nei ritiri dai risvolti anche pioneristici come nel caso degli allenamenti svolti fuori dai terreni di gioco in mezzo alla natura negli anni ’80 nella piana di Nambino – oggi snodo di collegamento sciistico tra Madonna di Campiglio e la Val di Sole – al cospetto delle Dolomiti di Brenta e con la presenza di Maradona.
  • Un brindisi beneaugurale con Trento Doc per lanciare il prossimo ritiro di Dimaro Folgarida, in val di Sole, e per festeggiare il compleanno di Alex Meret ha concluso la visita della delegazione SSC Napoli allo stand del Trentino alle 23/a Borso Mediterranea del Turismo ospitata nel quartiere fieristico d’Oltremare he ha visto grande protagonista il portiere Orestis Karnezis. Un talentuoso numero 1 che proprio in Trentino ha iniziato lo scorso luglio la sua avventura nella squadra allenata da Carlo Ancelotti. Con risultati lusinghieri come confermano le cinque vittorie e il pareggio nelle sei partite giocate in stagione, quattro delle quali senza incassare reti. Con lui due personaggi della squadra azzurra: Gianluca Grava, storico capitano del Napoli e oggi responsabile del settore giovanile, e Luigi Caffarelli, campione d’Italia nell’era Maradona e caposcouting del vivaio. Già protagonisti in Trentino nei ritiri dai risvolti anche pioneristici come nel caso degli allenamenti svolti fuori dai terreni di gioco in mezzo alla natura negli anni ’80 nella piana di Nambino – oggi snodo di collegamento sciistico tra Madonna di Campiglio e la Val di Sole – al cospetto delle Dolomiti di Brenta e con la presenza di Maradona.
  • 73 3 11 hours ago
  • round and round 🌺
  • round and round 🌺
  • 96 2 12 hours ago