#postidelcuore Instagram Photos & Videos

postidelcuore - 56.9k posts

Top Posts

  • Mojo Alcantara (Moju in siciliano) è un comune di 713 abitanti della provincia di Messina. La nascita ufficiale di Mojo si ebbe nel 1602, sotto la reggenza di Palmerio Lanza. Dove oggi si trova il Municipio, i Lanza fecero fabbricare il palazzo baronale. Il 27 luglio del 1928, il regime fascista accorpò la città alla vicina Malvagna, riunendo i due centri sotto il nome di Lanza. Il 21 gennaio 1947, con l'avvento della Repubblica, un decreto divise nuovamente i due comuni. Viene celebrata ogni anno la famosa "Sagra delle pesche". La seconda domenica d'agosto si organizza una festa in cui vengono offerte ai visitatori le pesche preparate in tanti modi: nel vino, gelato, torta, granita, marmellate ecc. Molto conosciuta è inoltre la "Fiera di Mojo" (a Fera ô Moju), in concomitanza con i festeggiamenti in onore del SS Crocifisso, una delle più antiche e delle ultime fiere di bestiame che si svolge nell'ultima settimana di settembre e attira visitatori perfino dalla Calabria. Il santo patrono della città è San Giuseppe Lavoratore che si festeggia la seconda domenica di maggio, mentre la festa più importante è quella in onore del SS Crocifisso che si svolge nell'ultima settimana di settembre durante la quale, dal venerdì alla domenica, tantissimi pellegrini dai paesi vicini rendono omaggio al Signuruzzu, un crocifisso ligneo scolpito intorno al 1630 da frate Umile da Petralia.
.
📌 Mojo Alcantara
_____________________________
📷Foto di @vanesofia16
______________________________
👁‍🗨Visitate la sua galleria
_____________________________
🔄È gradito il Repost
_____________________________
🆗Hashtag validi: #siciliamondome
#siciliamondo
_____________________________
☑Segui: @siciliamondo.messina
 e @siciliamondo 
_____________________________
🔎Foto scelta da @jago1966
_____________________________
👤Fondatore @santo.dr
_____________________________
💯Segui la pagina ed utilizza il nostro hashtag per far parte della nostra galleria💯
____________________________
#messina #sicilia #italia #italy #mojoalcantara #culto #tradizioni #cielo #festedisicilia #bellezzesiciliane #picoftheday #bestpic #meravigliedisicilia #postidelcuore #yellerssicilia #infinito #likes_messina
  • Mojo Alcantara (Moju in siciliano) è un comune di 713 abitanti della provincia di Messina. La nascita ufficiale di Mojo si ebbe nel 1602, sotto la reggenza di Palmerio Lanza. Dove oggi si trova il Municipio, i Lanza fecero fabbricare il palazzo baronale. Il 27 luglio del 1928, il regime fascista accorpò la città alla vicina Malvagna, riunendo i due centri sotto il nome di Lanza. Il 21 gennaio 1947, con l'avvento della Repubblica, un decreto divise nuovamente i due comuni. Viene celebrata ogni anno la famosa "Sagra delle pesche". La seconda domenica d'agosto si organizza una festa in cui vengono offerte ai visitatori le pesche preparate in tanti modi: nel vino, gelato, torta, granita, marmellate ecc. Molto conosciuta è inoltre la "Fiera di Mojo" (a Fera ô Moju), in concomitanza con i festeggiamenti in onore del SS Crocifisso, una delle più antiche e delle ultime fiere di bestiame che si svolge nell'ultima settimana di settembre e attira visitatori perfino dalla Calabria. Il santo patrono della città è San Giuseppe Lavoratore che si festeggia la seconda domenica di maggio, mentre la festa più importante è quella in onore del SS Crocifisso che si svolge nell'ultima settimana di settembre durante la quale, dal venerdì alla domenica, tantissimi pellegrini dai paesi vicini rendono omaggio al Signuruzzu, un crocifisso ligneo scolpito intorno al 1630 da frate Umile da Petralia.
    .
    📌 Mojo Alcantara
    _____________________________
    📷Foto di @vanesofia16
    ______________________________
    👁‍🗨Visitate la sua galleria
    _____________________________
    🔄È gradito il Repost
    _____________________________
    🆗Hashtag validi: #siciliamondome
    #siciliamondo
    _____________________________
    ☑Segui: @siciliamondo.messina
    e @siciliamondo
    _____________________________
    🔎Foto scelta da @jago1966
    _____________________________
    👤Fondatore @santo.dr
    _____________________________
    💯Segui la pagina ed utilizza il nostro hashtag per far parte della nostra galleria💯
    ____________________________
    #messina #sicilia #italia #italy #mojoalcantara #culto #tradizioni #cielo #festedisicilia #bellezzesiciliane #picoftheday #bestpic #meravigliedisicilia #postidelcuore #yellerssicilia #infinito #likes_messina
  • 143 8 9 hours ago
  • Quando pensi di conoscere ogni angolo del ‘tuo’ posticino ecco che questo ti sorprende con un altro, nuovo e magico. ✨ E allora pensi chissà quanti posti nascosti aspettano di essere trovati per meravigliarti ancora 😍 
___________________________
#agropoli #postidelcuore #sheinofficial
  • Quando pensi di conoscere ogni angolo del ‘tuo’ posticino ecco che questo ti sorprende con un altro, nuovo e magico. ✨ E allora pensi chissà quanti posti nascosti aspettano di essere trovati per meravigliarti ancora 😍
    ___________________________
    #agropoli #postidelcuore #sheinofficial
  • 1,743 61 31 May, 2019

Latest Instagram Posts

  • Mojo Alcantara (Moju in siciliano) è un comune di 713 abitanti della provincia di Messina. La nascita ufficiale di Mojo si ebbe nel 1602, sotto la reggenza di Palmerio Lanza. Dove oggi si trova il Municipio, i Lanza fecero fabbricare il palazzo baronale. Il 27 luglio del 1928, il regime fascista accorpò la città alla vicina Malvagna, riunendo i due centri sotto il nome di Lanza. Il 21 gennaio 1947, con l'avvento della Repubblica, un decreto divise nuovamente i due comuni. Viene celebrata ogni anno la famosa "Sagra delle pesche". La seconda domenica d'agosto si organizza una festa in cui vengono offerte ai visitatori le pesche preparate in tanti modi: nel vino, gelato, torta, granita, marmellate ecc. Molto conosciuta è inoltre la "Fiera di Mojo" (a Fera ô Moju), in concomitanza con i festeggiamenti in onore del SS Crocifisso, una delle più antiche e delle ultime fiere di bestiame che si svolge nell'ultima settimana di settembre e attira visitatori perfino dalla Calabria. Il santo patrono della città è San Giuseppe Lavoratore che si festeggia la seconda domenica di maggio, mentre la festa più importante è quella in onore del SS Crocifisso che si svolge nell'ultima settimana di settembre durante la quale, dal venerdì alla domenica, tantissimi pellegrini dai paesi vicini rendono omaggio al Signuruzzu, un crocifisso ligneo scolpito intorno al 1630 da frate Umile da Petralia.
.
📌 Mojo Alcantara
_____________________________
📷Foto di @vanesofia16
______________________________
👁‍🗨Visitate la sua galleria
_____________________________
🔄È gradito il Repost
_____________________________
🆗Hashtag validi: #siciliamondome
#siciliamondo
_____________________________
☑Segui: @siciliamondo.messina
 e @siciliamondo 
_____________________________
🔎Foto scelta da @jago1966
_____________________________
👤Fondatore @santo.dr
_____________________________
💯Segui la pagina ed utilizza il nostro hashtag per far parte della nostra galleria💯
____________________________
#messina #sicilia #italia #italy #mojoalcantara #culto #tradizioni #cielo #festedisicilia #bellezzesiciliane #picoftheday #bestpic #meravigliedisicilia #postidelcuore #yellerssicilia #infinito #likes_messina
  • Mojo Alcantara (Moju in siciliano) è un comune di 713 abitanti della provincia di Messina. La nascita ufficiale di Mojo si ebbe nel 1602, sotto la reggenza di Palmerio Lanza. Dove oggi si trova il Municipio, i Lanza fecero fabbricare il palazzo baronale. Il 27 luglio del 1928, il regime fascista accorpò la città alla vicina Malvagna, riunendo i due centri sotto il nome di Lanza. Il 21 gennaio 1947, con l'avvento della Repubblica, un decreto divise nuovamente i due comuni. Viene celebrata ogni anno la famosa "Sagra delle pesche". La seconda domenica d'agosto si organizza una festa in cui vengono offerte ai visitatori le pesche preparate in tanti modi: nel vino, gelato, torta, granita, marmellate ecc. Molto conosciuta è inoltre la "Fiera di Mojo" (a Fera ô Moju), in concomitanza con i festeggiamenti in onore del SS Crocifisso, una delle più antiche e delle ultime fiere di bestiame che si svolge nell'ultima settimana di settembre e attira visitatori perfino dalla Calabria. Il santo patrono della città è San Giuseppe Lavoratore che si festeggia la seconda domenica di maggio, mentre la festa più importante è quella in onore del SS Crocifisso che si svolge nell'ultima settimana di settembre durante la quale, dal venerdì alla domenica, tantissimi pellegrini dai paesi vicini rendono omaggio al Signuruzzu, un crocifisso ligneo scolpito intorno al 1630 da frate Umile da Petralia.
    .
    📌 Mojo Alcantara
    _____________________________
    📷Foto di @vanesofia16
    ______________________________
    👁‍🗨Visitate la sua galleria
    _____________________________
    🔄È gradito il Repost
    _____________________________
    🆗Hashtag validi: #siciliamondome
    #siciliamondo
    _____________________________
    ☑Segui: @siciliamondo.messina
    e @siciliamondo
    _____________________________
    🔎Foto scelta da @jago1966
    _____________________________
    👤Fondatore @santo.dr
    _____________________________
    💯Segui la pagina ed utilizza il nostro hashtag per far parte della nostra galleria💯
    ____________________________
    #messina #sicilia #italia #italy #mojoalcantara #culto #tradizioni #cielo #festedisicilia #bellezzesiciliane #picoftheday #bestpic #meravigliedisicilia #postidelcuore #yellerssicilia #infinito #likes_messina
  • 143 8 9 hours ago
  • La bellissima Pisticci, a soli 23 km da noi ci offre scorci antichi e paesaggi mozzafiato tipici della macchia mediterranea, come i calanchi. 
Da non perdere "la bianca": il dolce tipico brevettato nello storico Bar Pisticci.
E il "tilicchio": il pane di grano duro a forma di ciambella di tradizione.
Ph Michele D'Alessandro
  • La bellissima Pisticci, a soli 23 km da noi ci offre scorci antichi e paesaggi mozzafiato tipici della macchia mediterranea, come i calanchi.
    Da non perdere "la bianca": il dolce tipico brevettato nello storico Bar Pisticci.
    E il "tilicchio": il pane di grano duro a forma di ciambella di tradizione.
    Ph Michele D'Alessandro
  • 22 1 18 hours ago