#storyteller Instagram Photos & Videos

storyteller - 1.6m posts

Latest Instagram Posts

Advertisements

Advertisements

Advertisements

  • I know there are MANY things you can do but today, this week, let’s try something different. Invest the majority of your time operating in your zone of genius. .
.
That thing you are divinely GREAT at. The thing others can’t stop praising you about.
.
.
Try that today and tell me how it goes. .
.
WARNING: spending an extended period of time doing what you were created to do releases great amounts of joy, blessings, financial breakthroughs and an overall sense of fulfillment.
  • I know there are MANY things you can do but today, this week, let’s try something different. Invest the majority of your time operating in your zone of genius. .
    .
    That thing you are divinely GREAT at. The thing others can’t stop praising you about.
    .
    .
    Try that today and tell me how it goes. .
    .
    WARNING: spending an extended period of time doing what you were created to do releases great amounts of joy, blessings, financial breakthroughs and an overall sense of fulfillment.
  • 1 1 4 hours ago

Advertisements

  • "I'm gonna take my horse to the old town road - I'm gonna ride 'til I can't no more" 🎶🎙🐎
  • "I'm gonna take my horse to the old town road - I'm gonna ride 'til I can't no more" 🎶🎙🐎
  • 6 1 4 hours ago

Advertisements

  • • February, 2019 •
Love should go in all directions..people, animals, places..everyone and everything deserve it!
⠀
⠀
Ultimamente molte persone ci fanno la stessa domanda: Ma perché siete vegani?🤔
⠀
⠀
Perchè siamo stati colpiti molto da vicino da brutte malattie e quindi abbiamo dato al nostro corpo e alla nostra salute la massima priorità!🌱
⠀
⠀
Stiamo molto bene da quando abbiamo scelto questo stile di vita ed è per questo che il nostro obiettivo è quello di trasmettere i nostri valori ed essere di supporto a chiunque voglia migliorare il proprio stile di vita, rendendo accessibili e chiari i passi fondamentali da compiere per poter condurre una vita quanto più salutare possibile 👫 insieme!❤
⠀
⠀
Siamo stati, per diverso tempo, alla ricerca di prodotti qualitativamente validi per supportare il nostro organismo nei periodi di maggiore stress, di caldo, o anche semplicemente nel tran tran quotidiano.  Oggi, dopo tanta ricerca e mille dubbi, possiamo dire di avere tra le mani quello che stavamo cercando!🎊🌼 Addirittura qualcosa che ha raggiunto e superato le nostre aspettative, prodotti che ci sentiamo estremamente sereni nel consigliare e del quale beneficio siamo certi, beneficio di cui tutti voi potete godere! ⠀
⠀
Ecco perchè abbiamo scelto la linea Nutrifii! 💁‍♀️Si tratta di integratori 100% naturali dall'azione molteplice: con il Vinàli  per esempio notiamo su noi stessi un notevole boost al sistema immunitario, inoltre si ottengono pelle, unghie e capelli più forti allo stesso tempo! Per non parlare dell'energia e della vitalità che servono per far fronte al caldo romano e alle nostre mille attività! Siamo proprio soddisfatti!
⠀
⠀
Se vuoi conoscere meglio la nostra storia.. scrivici! Altrimenti continua a seguirci e ti racconteremo strada facendo il nostro modo di vivere 🦄
#afamilytales
  • • February, 2019 •
    Love should go in all directions..people, animals, places..everyone and everything deserve it!


    Ultimamente molte persone ci fanno la stessa domanda: Ma perché siete vegani?🤔


    Perchè siamo stati colpiti molto da vicino da brutte malattie e quindi abbiamo dato al nostro corpo e alla nostra salute la massima priorità!🌱


    Stiamo molto bene da quando abbiamo scelto questo stile di vita ed è per questo che il nostro obiettivo è quello di trasmettere i nostri valori ed essere di supporto a chiunque voglia migliorare il proprio stile di vita, rendendo accessibili e chiari i passi fondamentali da compiere per poter condurre una vita quanto più salutare possibile 👫 insieme!❤


    Siamo stati, per diverso tempo, alla ricerca di prodotti qualitativamente validi per supportare il nostro organismo nei periodi di maggiore stress, di caldo, o anche semplicemente nel tran tran quotidiano. Oggi, dopo tanta ricerca e mille dubbi, possiamo dire di avere tra le mani quello che stavamo cercando!🎊🌼 Addirittura qualcosa che ha raggiunto e superato le nostre aspettative, prodotti che ci sentiamo estremamente sereni nel consigliare e del quale beneficio siamo certi, beneficio di cui tutti voi potete godere! ⠀

    Ecco perchè abbiamo scelto la linea Nutrifii! 💁‍♀️Si tratta di integratori 100% naturali dall'azione molteplice: con il Vinàli per esempio notiamo su noi stessi un notevole boost al sistema immunitario, inoltre si ottengono pelle, unghie e capelli più forti allo stesso tempo! Per non parlare dell'energia e della vitalità che servono per far fronte al caldo romano e alle nostre mille attività! Siamo proprio soddisfatti!


    Se vuoi conoscere meglio la nostra storia.. scrivici! Altrimenti continua a seguirci e ti racconteremo strada facendo il nostro modo di vivere 🦄
    #afamilytales
  • 5 1 4 hours ago

Advertisements

  • 🎼 JUNE TUNES - REFLECTING CROWN HIM WITH MANY CROWNS - 👑 1851, 
Matthew Bridges (1800 – 1894) British-Canadian Hymn writer wrote the original hymn songs. .
.

I was quite excited to do the research on this song because this was one of my favourite hymns to sing praising Jesus Christ based on Revelation 19:12. 
I was excited to learn that he was from Britain and then became Canadian living his latter part of his years in Quebec. .
.

There wasn’t much biography on this wonderful hymn writer. The only info I was able to learn from was the controversy extra additional hymns written in by another hymn writer - Godfrey Thring. (1823 – 1903), an Anglican clergyman. 
It’s kind of a mystery how Mr.Thring got involved because apparently he didn’t agree theologically with Mr. Bridge’s original Catholic lyrics. Likewise, Mr.Bridge did not agree with Mr.Thring’s Protestant point of view. .

Yet, the best part is that God is sovereign over the Body of Christ. God orchestrated this beautiful hymn to be re-written with both Matthew Bridges & Godfrey Thring’s inspired lyrics to give Jesus Christ the utmost praise. 
See both sets of the current merged Hymn song and the 12 sets stanza below before the merge. .
.

Ultimately, what I learn indeed is that Jesus Christ deserves to be Lord of Lord and King of Kings over everything; including music compositions over His deity and sacrifice for us. Christ be praised! .

See below as referenced in Wikipedia, Hymn.org, Godtube.com
.
“The original text was written by Matthew Bridges, and later revised in his second edition of Hymns of the Heart, published in 1851. Another text was written by Godfrey Thring, who wrote, “The greater part of this hymn was originally written at the request of the Reverend H. W. Hutton, to supply the place of some of the stanzas in Matthew Bridges’ well-known hymn, of which he and others did not approve; it was afterwards thought better to rewrite the whole, so that the two hymns might be kept entirely distinct” (Lutheran Hymnal Handbook). Thring’s original second verse is now commonly paired with Bridges’ original stanzas.”
.
.✅SWIPE LEFT ABOVE LYRICS 4 BOTH RENDITIONS
  • 🎼 JUNE TUNES - REFLECTING CROWN HIM WITH MANY CROWNS - 👑 1851,
    Matthew Bridges (1800 – 1894) British-Canadian Hymn writer wrote the original hymn songs. .
    .

    I was quite excited to do the research on this song because this was one of my favourite hymns to sing praising Jesus Christ based on Revelation 19:12.
    I was excited to learn that he was from Britain and then became Canadian living his latter part of his years in Quebec. .
    .

    There wasn’t much biography on this wonderful hymn writer. The only info I was able to learn from was the controversy extra additional hymns written in by another hymn writer - Godfrey Thring. (1823 – 1903), an Anglican clergyman.
    It’s kind of a mystery how Mr.Thring got involved because apparently he didn’t agree theologically with Mr. Bridge’s original Catholic lyrics. Likewise, Mr.Bridge did not agree with Mr.Thring’s Protestant point of view. .

    Yet, the best part is that God is sovereign over the Body of Christ. God orchestrated this beautiful hymn to be re-written with both Matthew Bridges & Godfrey Thring’s inspired lyrics to give Jesus Christ the utmost praise.
    See both sets of the current merged Hymn song and the 12 sets stanza below before the merge. .
    .

    Ultimately, what I learn indeed is that Jesus Christ deserves to be Lord of Lord and King of Kings over everything; including music compositions over His deity and sacrifice for us. Christ be praised! .

    See below as referenced in Wikipedia, Hymn.org, Godtube.com
    .
    “The original text was written by Matthew Bridges, and later revised in his second edition of Hymns of the Heart, published in 1851. Another text was written by Godfrey Thring, who wrote, “The greater part of this hymn was originally written at the request of the Reverend H. W. Hutton, to supply the place of some of the stanzas in Matthew Bridges’ well-known hymn, of which he and others did not approve; it was afterwards thought better to rewrite the whole, so that the two hymns might be kept entirely distinct” (Lutheran Hymnal Handbook). Thring’s original second verse is now commonly paired with Bridges’ original stanzas.”
    .
    .✅SWIPE LEFT ABOVE LYRICS 4 BOTH RENDITIONS
  • 3 2 5 hours ago
  • Happy Monday! Another great week ahead 🖤 “Nothing is a waste of time if you use the experience wisely.” - Rodin //
I’ve had this quote hanging at my desk for a few years. It’s been so long now I can’t remember when I first hung it up but I believe it stayed with me through 3 office moves. And this week it will tag along with me during another office move. // We are all learning and growing every day. Our mistakes and our successes mold us into who we are little by little. We learn from our failures and teach others (whether we are aware or not) during our hard times and our times of great success. What can you learn this week so that no experience is wasted? What impact could you have if you remained positive through each failure? 
xox ~ Sara
  • Happy Monday! Another great week ahead 🖤 “Nothing is a waste of time if you use the experience wisely.” - Rodin //
    I’ve had this quote hanging at my desk for a few years. It’s been so long now I can’t remember when I first hung it up but I believe it stayed with me through 3 office moves. And this week it will tag along with me during another office move. // We are all learning and growing every day. Our mistakes and our successes mold us into who we are little by little. We learn from our failures and teach others (whether we are aware or not) during our hard times and our times of great success. What can you learn this week so that no experience is wasted? What impact could you have if you remained positive through each failure?
    xox ~ Sara
  • 5 1 5 hours ago

Advertisements

  • __
Kad prodješ sve ‘bezbednosne’ filtere, onda si spremna za javnost. Svi oko tebe su uredno editovani ljudi. Privlačiš pažnju. Open mind devojka. A da l’ se tu šta zadržalo ili samo ide van? Koga briga. Lepa si. Bez briga. Ustvari, možda samo bez podpitanja u svojoj glavi. O životu, o njegovoj borbi i preživljavanju. O dubini postojanja. O lepoti književnosti. O prirodi. Smeš li da priznaš sebi da nisi srećna? Ispunjena istinski...I da, kada bi zatvorila taj prozor virtualnog života, ti ne bi imala nikakv značaj. Smeš li?
•
__ o iskrivljenoj slici današnjice
.
(tekst ne sadrži nikakvu ideju o konkretnom, već je isključivo mašta zasnovana na globalnom vidjenju)
.
.
.
.
.
.
.
#write #storyteller #agirlfrompaper #life #zivot #instagram #instalife
  • __
    Kad prodješ sve ‘bezbednosne’ filtere, onda si spremna za javnost. Svi oko tebe su uredno editovani ljudi. Privlačiš pažnju. Open mind devojka. A da l’ se tu šta zadržalo ili samo ide van? Koga briga. Lepa si. Bez briga. Ustvari, možda samo bez podpitanja u svojoj glavi. O životu, o njegovoj borbi i preživljavanju. O dubini postojanja. O lepoti književnosti. O prirodi. Smeš li da priznaš sebi da nisi srećna? Ispunjena istinski...I da, kada bi zatvorila taj prozor virtualnog života, ti ne bi imala nikakv značaj. Smeš li?

    __ o iskrivljenoj slici današnjice
    .
    (tekst ne sadrži nikakvu ideju o konkretnom, već je isključivo mašta zasnovana na globalnom vidjenju)
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    .
    #write #storyteller #agirlfrompaper #life #zivot #instagram #instalife
  • 32 2 5 hours ago
  • Quante indagini si fanno ogni anno per cercare di capire se esistano gli alieni o meno?!
Tante, tantissime.
Sembra che si preferisca concentrare la propria attenzione su qualcosa di esterno, lontano dal pensiero terreno e comune, piuttosto che preoccuparci del nostro pianeta e dei suoi problemi.

Sicuramente si indaga spinti dalla grande curiosità e voglia di progresso, ma forse esistono altre ragioni: di certo affascina l'idea di pensare in grande, di pensare a qualcosa di superiore, o forse qualcosa di vivo, ma ancora per noi inimmaginabile. Incuriosisce credere nell'esistenza di un secondo pianeta terra, in una lontana galassia, su cui si trovano esseri viventi; affascina ancor di più credere che queste creature indaghino a loro volta sulla nostra esistenza, o che magari ci abbiamo già scoperti grazie a chissà quali mezzi.

Talvolta, alla sera, specialmente quando sono in campagna, mi prendo un momento di relax, mi sdraio su un fresco ed umido prato e guardo il cielo con occhi di contemplazione. Si vedono la Stella Polare, l'Orsa Maggiore e le altre stelle. Questi grandi ammassi di luce vengono, per qualche istante, interrotti dal passaggio, seppur raro, degli aerei. Guardo quel profondo panorama come fosse una tela blu, con piccoli pallini gialli, e spero che questo dipinto venga improvvisamente interrotto da una strana apparizione, che, però, non arriva mai.

Poi entro in casa, ormai infreddolito, mi riparo con una coperta ed accendo la televisione.
Noto con estremo piacere che stanno trasmettendo un servizio sui migliori calciatori al mondo e mostrano per primo Cristiano: il mio preferito, l'atleta modello. Poi mostrano un altro fenomeno: lui è Lionel Messi: la magia, la stella cadente, l'alieno, l'extraterrestre. Subito, a sentire questa definizione, ripenso ai minuti precedenti, nel prato ad aspettare la comparsa di un oggetto volante misterioso. -Ecco! - Mi sorge l'illuminazione - non bisogna guardare tanto lontano per trovare qualcuno di non umano. Basta spostarsi in Spagna. La strana creatura risponde al nome completo di Lionel Andres Messi Cuccittini e il suo assurdo pianeta si chiama Camp Nou -.
|
Auguri Alieno!
•
✒@l_odneb
  • Quante indagini si fanno ogni anno per cercare di capire se esistano gli alieni o meno?!
    Tante, tantissime.
    Sembra che si preferisca concentrare la propria attenzione su qualcosa di esterno, lontano dal pensiero terreno e comune, piuttosto che preoccuparci del nostro pianeta e dei suoi problemi.

    Sicuramente si indaga spinti dalla grande curiosità e voglia di progresso, ma forse esistono altre ragioni: di certo affascina l'idea di pensare in grande, di pensare a qualcosa di superiore, o forse qualcosa di vivo, ma ancora per noi inimmaginabile. Incuriosisce credere nell'esistenza di un secondo pianeta terra, in una lontana galassia, su cui si trovano esseri viventi; affascina ancor di più credere che queste creature indaghino a loro volta sulla nostra esistenza, o che magari ci abbiamo già scoperti grazie a chissà quali mezzi.

    Talvolta, alla sera, specialmente quando sono in campagna, mi prendo un momento di relax, mi sdraio su un fresco ed umido prato e guardo il cielo con occhi di contemplazione. Si vedono la Stella Polare, l'Orsa Maggiore e le altre stelle. Questi grandi ammassi di luce vengono, per qualche istante, interrotti dal passaggio, seppur raro, degli aerei. Guardo quel profondo panorama come fosse una tela blu, con piccoli pallini gialli, e spero che questo dipinto venga improvvisamente interrotto da una strana apparizione, che, però, non arriva mai.

    Poi entro in casa, ormai infreddolito, mi riparo con una coperta ed accendo la televisione.
    Noto con estremo piacere che stanno trasmettendo un servizio sui migliori calciatori al mondo e mostrano per primo Cristiano: il mio preferito, l'atleta modello. Poi mostrano un altro fenomeno: lui è Lionel Messi: la magia, la stella cadente, l'alieno, l'extraterrestre. Subito, a sentire questa definizione, ripenso ai minuti precedenti, nel prato ad aspettare la comparsa di un oggetto volante misterioso. -Ecco! - Mi sorge l'illuminazione - non bisogna guardare tanto lontano per trovare qualcuno di non umano. Basta spostarsi in Spagna. La strana creatura risponde al nome completo di Lionel Andres Messi Cuccittini e il suo assurdo pianeta si chiama Camp Nou -.
    |
    Auguri Alieno!

    @l_odneb
  • 34 1 5 hours ago