#terramia Instagram Photos & Videos

terramia - 273.8k posts

Top Posts

  • Mi manchi , assaje 💙  #TerraMia
  • Mi manchi , assaje 💙 #TerraMia
  • 28,540 174 27 October, 2019
  • Cara Napoli, sei riuscita a far scappare tanta gente. Mi piange il cuore per te, Napoli. Stai perdendo:i più onesti, i più sognatori, i più intelligenti, i più coraggiosi, i più lavoratori..
Prima di andarsene dicono tutti che sei diventata troppo stretta, troppo sporca, troppo incivile, troppo corrotta: invivibile. Sei invivibile Napoli, riesci a sentire il giudizio dei tuoi figli? Lo so, sarai sempre la loro mamma e le ferie trascorse da te sembreranno sempre troppo poche… Ma sai Napoli, quando c’è di mezzo il futuro le tue “ricchezze” valgono ben poco. Offri del cibo buonissimo e dolci tra i più gustosi al mondo, che non riescono comunque a rendere meno amaro il magone in gola di chi deve rifarsi una vita altrove, ripartire da zero. Hai un mare immenso, spiagge da favola e panorami mozzafiato, che non riescono comunque a dare un lavoro. Quindi, non mi illudo, so che le tue ricchezze non riusciranno a rendere meno triste le partenze. Il tuo sole 365 giorni l’anno, i tuoi caffè sempre offerti e l’allegria dei tuoi figli non riusciranno mai e poi mai a rendere meno dolorosa la sua mancanza. Sono troppo arrabbiato con te Napoli, li lasci andare via tutti così facilmente… Continuando così resterai sola. Se ne andranno tutti. Non lamentarti dei troppi immigrati, probabilmente, tra qualche anno, quelle povere anime saranno le uniche disposte a fermarsi da te, oltre ai pochi fortunati che riusciranno ad arrivare alla pensione. Eppure senza stipendio, senza diritti, senza futuro, con l’amaro in bocca, credimi, i tuoi cibi non sembrano più così tanto gustosi. Perché tu lo sai, c’è una cosa che per noi viene sempre prima di tutto: la famiglia. E quando c’è da sacrificarsi per mantenerne o costruirne una, i napoletani sono così forti da riuscire a spezzarsi letteralmente in due: il cuore a Napoli , la mente e le mani altrove, sul posto di lavoro. Qualsiasi lavoro: operaio, cameriere, cuoco, lavapiatti è comunque più dignitoso di quello che tu puoi offrirci. E non importa se si parte per Londra, Milano, Venezia, Berlino, Roma, Bristol; non importa se quel lavoro lo si trovi in Danimarca,Piemonte…per noi napoletani si tratterà sempre e solo di “andare a vivere al nord”...
  • Cara Napoli, sei riuscita a far scappare tanta gente. Mi piange il cuore per te, Napoli. Stai perdendo:i più onesti, i più sognatori, i più intelligenti, i più coraggiosi, i più lavoratori..
    Prima di andarsene dicono tutti che sei diventata troppo stretta, troppo sporca, troppo incivile, troppo corrotta: invivibile. Sei invivibile Napoli, riesci a sentire il giudizio dei tuoi figli? Lo so, sarai sempre la loro mamma e le ferie trascorse da te sembreranno sempre troppo poche… Ma sai Napoli, quando c’è di mezzo il futuro le tue “ricchezze” valgono ben poco. Offri del cibo buonissimo e dolci tra i più gustosi al mondo, che non riescono comunque a rendere meno amaro il magone in gola di chi deve rifarsi una vita altrove, ripartire da zero. Hai un mare immenso, spiagge da favola e panorami mozzafiato, che non riescono comunque a dare un lavoro. Quindi, non mi illudo, so che le tue ricchezze non riusciranno a rendere meno triste le partenze. Il tuo sole 365 giorni l’anno, i tuoi caffè sempre offerti e l’allegria dei tuoi figli non riusciranno mai e poi mai a rendere meno dolorosa la sua mancanza. Sono troppo arrabbiato con te Napoli, li lasci andare via tutti così facilmente… Continuando così resterai sola. Se ne andranno tutti. Non lamentarti dei troppi immigrati, probabilmente, tra qualche anno, quelle povere anime saranno le uniche disposte a fermarsi da te, oltre ai pochi fortunati che riusciranno ad arrivare alla pensione. Eppure senza stipendio, senza diritti, senza futuro, con l’amaro in bocca, credimi, i tuoi cibi non sembrano più così tanto gustosi. Perché tu lo sai, c’è una cosa che per noi viene sempre prima di tutto: la famiglia. E quando c’è da sacrificarsi per mantenerne o costruirne una, i napoletani sono così forti da riuscire a spezzarsi letteralmente in due: il cuore a Napoli , la mente e le mani altrove, sul posto di lavoro. Qualsiasi lavoro: operaio, cameriere, cuoco, lavapiatti è comunque più dignitoso di quello che tu puoi offrirci. E non importa se si parte per Londra, Milano, Venezia, Berlino, Roma, Bristol; non importa se quel lavoro lo si trovi in Danimarca,Piemonte…per noi napoletani si tratterà sempre e solo di “andare a vivere al nord”...
  • 629 45 10 November, 2019

Latest Instagram Posts

  • " Terra mia terra mia
comm'è bello a la penzà'
Terra mia terra mia
comm'è bello a la guardà
Nun è overo nun è sempe 'o stesso
Tutt'e juornë po' cagnà'
Ogge è deritto, dimane è stuorto
E chesta vita se ne và
'E vecchie vanno dinto a chiesa
Cu' a curona pe' prià'
E 'a paura 'e chesta morte
Ca nun ce vo' lassà'
Terra mia terra mia
Tu si' chiena 'e libbertà
Terra mia terra mia
I' mò sento 'a libbertà " ❤ 
#photooftheday #terramia #naples
  • " Terra mia terra mia
    comm'è bello a la penzà'
    Terra mia terra mia
    comm'è bello a la guardà
    Nun è overo nun è sempe 'o stesso
    Tutt'e juornë po' cagnà'
    Ogge è deritto, dimane è stuorto
    E chesta vita se ne và
    'E vecchie vanno dinto a chiesa
    Cu' a curona pe' prià'
    E 'a paura 'e chesta morte
    Ca nun ce vo' lassà'
    Terra mia terra mia
    Tu si' chiena 'e libbertà
    Terra mia terra mia
    I' mò sento 'a libbertà " ❤
    #photooftheday #terramia #naples
  • 23 0 5 hours ago
  • Quando mi dicono che noi napoletani siamo sfaticati, io rispondo: e pe forz!!! Quanto sono belle Roma, Milano...
E quanto ha dovuto lavorare l uomo per creare quell impero, e quanto ha dovuto impegnarsi per costruire quei palazzi?
Immagino a quando è toccato a noi, "qualcuno" ci ha detto: uaglio ARREPUOSET ci ho pensato già io, tien o sole, o mare, o Vesuvio... A colpa nun è a nostra. UA CHE MAZZ SO NAPULITAN
#terramia
  • Quando mi dicono che noi napoletani siamo sfaticati, io rispondo: e pe forz!!! Quanto sono belle Roma, Milano...
    E quanto ha dovuto lavorare l uomo per creare quell impero, e quanto ha dovuto impegnarsi per costruire quei palazzi?
    Immagino a quando è toccato a noi, "qualcuno" ci ha detto: uaglio ARREPUOSET ci ho pensato già io, tien o sole, o mare, o Vesuvio... A colpa nun è a nostra. UA CHE MAZZ SO NAPULITAN
    #terramia
  • 29 0 8 hours ago
  • "... Terra mia terra mia
comm'è bello a la penzà'
Terra mia terra mia
comm'è bello a la guardà
Nun è overo nun è sempe 'o stesso
Tutt'e juornë po' cagnà'
Ogge è deritto, dimane è stuorto
E chesta vita se ne và..." P.Daniele
#napoli #terramia #night #city #wonderfulplace #teatralità
  • "... Terra mia terra mia
    comm'è bello a la penzà'
    Terra mia terra mia
    comm'è bello a la guardà
    Nun è overo nun è sempe 'o stesso
    Tutt'e juornë po' cagnà'
    Ogge è deritto, dimane è stuorto
    E chesta vita se ne và..." P.Daniele
    #napoli #terramia #night #city #wonderfulplace #teatralità
  • 23 0 21 hours ago
  • 🇲🇽 #HirvingLozano :
🔵 “Per lasciare un segno devi toccare il fondo prima di volare.
 La tua vita fa parte di una catena di coincidenze a cui è stata data l’opportunità di cambiare il mondo. Quindi, nel caso in cui te ne fossi dimenticato, ricorda che il successo non sta uscendo da un allenamento. Il successo sono le mani che ti tolgono le scarpe e ti chiedono se sei felice. Il successo non è una manciata di estranei che applaudono, ma quelli che vogliono dirti che sono orgogliosi di te.
È quando ciò che hai da dire è più prezioso del silenzio e quando in silenzio riesci a capire che ci sono cose che semplicemente non c’è bisogno di dire. Dato che ci sei, fai un favore a te stesso e non essere una di quelle persone che sfiorano gli altri e si sforzano di farlo sembrare amore. Questo è barare.
L’amore sono gli occhi capaci di guardare oltre la pelle, oltre il guscio. È la pelle che si setola senza toccarsi e le spalle che sostengono i mondi alieni quando stanno per crollare. L’amore non è un anello sull’anulare; è riempire le mani dell’ammirazione per un altro essere umano, della carne che viene tagliata e delle ossa rotte. L’amore non è qui e ora, è ovunque e sempre.
Conosci il mio amore, tirati dall’alto e spingi dal basso. Non accontentarti di niente o di nessuno.
Il coraggio non è solo di ingoiare e sorridere, ma anche di colpire un colpo sul tavolo e cambiare tutto, anche se si suppone che rompa un bicchiere e subisci una ferita. Il coraggio è quando qualcosa tocca il tuo cuore e te ne vai.
 Quando hai paura e ancora, vai. Un coraggioso non è chi non ha mai paura, è un bugiardo. Perditi di tanto in tanto e smetti di cercare cose dove non lo sono.
I sogni non sono aspettative in costume secondo cui solo le scarpe sono pulite; sono ciò che nasce dal sentire la terra sotto i tuoi piedi e gettarti in un ferro, così non hai mai pensato di poter sopravvivere e raggiungere.
Quindi guarda la vita da subito e dille che se è una puttana, tu di più!”.
🎯 #NATALEAZZURRO2019 ▶️ http://bit.ly/2KaXghg ◀️
💙 #ForzaNapoliSempre #Napoli1926AmoreInfinito #Naplè
  • 🇲🇽 #HirvingLozano :
    🔵 “Per lasciare un segno devi toccare il fondo prima di volare.
    La tua vita fa parte di una catena di coincidenze a cui è stata data l’opportunità di cambiare il mondo. Quindi, nel caso in cui te ne fossi dimenticato, ricorda che il successo non sta uscendo da un allenamento. Il successo sono le mani che ti tolgono le scarpe e ti chiedono se sei felice. Il successo non è una manciata di estranei che applaudono, ma quelli che vogliono dirti che sono orgogliosi di te.
    È quando ciò che hai da dire è più prezioso del silenzio e quando in silenzio riesci a capire che ci sono cose che semplicemente non c’è bisogno di dire. Dato che ci sei, fai un favore a te stesso e non essere una di quelle persone che sfiorano gli altri e si sforzano di farlo sembrare amore. Questo è barare.
    L’amore sono gli occhi capaci di guardare oltre la pelle, oltre il guscio. È la pelle che si setola senza toccarsi e le spalle che sostengono i mondi alieni quando stanno per crollare. L’amore non è un anello sull’anulare; è riempire le mani dell’ammirazione per un altro essere umano, della carne che viene tagliata e delle ossa rotte. L’amore non è qui e ora, è ovunque e sempre.
    Conosci il mio amore, tirati dall’alto e spingi dal basso. Non accontentarti di niente o di nessuno.
    Il coraggio non è solo di ingoiare e sorridere, ma anche di colpire un colpo sul tavolo e cambiare tutto, anche se si suppone che rompa un bicchiere e subisci una ferita. Il coraggio è quando qualcosa tocca il tuo cuore e te ne vai.
    Quando hai paura e ancora, vai. Un coraggioso non è chi non ha mai paura, è un bugiardo. Perditi di tanto in tanto e smetti di cercare cose dove non lo sono.
    I sogni non sono aspettative in costume secondo cui solo le scarpe sono pulite; sono ciò che nasce dal sentire la terra sotto i tuoi piedi e gettarti in un ferro, così non hai mai pensato di poter sopravvivere e raggiungere.
    Quindi guarda la vita da subito e dille che se è una puttana, tu di più!”.
    🎯 #NATALEAZZURRO2019 ▶️ http://bit.ly/2KaXghg ◀️
    💙 #ForzaNapoliSempre #Napoli1926AmoreInfinito #Naplè
  • 460 5 12 November, 2019