#uil Instagram Photos & Videos

uil - 75.8k posts

Top Posts

Latest Instagram Posts

  • Maak jij je lunch in de ochtend klaar of de avond ervoor? 📸 @dalonsoguerrero
  • Maak jij je lunch in de ochtend klaar of de avond ervoor? 📸 @dalonsoguerrero
  • 116 4 9 hours ago
  • #uil
#owl

Laat mij met rust

Vandaag ben ik een uil

Laeve me alone

Today I'm a Owl 🦉 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂
  • #uil
    #owl

    Laat mij met rust

    Vandaag ben ik een uil

    Laeve me alone

    Today I'm a Owl 🦉 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂
  • 4 0 11 hours ago
  • Oehoe in t Binnenpark Zoetermeer 🦉
  • Oehoe in t Binnenpark Zoetermeer 🦉
  • 24 1 11 hours ago
  • Ieri è stato un bel confronto quello che ho moderato a Cesenatico tra il presidente della regione Emilia-Romagna Bonaccini, il segretario nazionale Uil Barbagallo e il segretario Uil Scuola Turi. Un grazie particolare a Giuliano Zignani per aver coinvolto Teleromagna, presto vedremo in onda l'integrale dell'evento. Su tr24.it sono disponibili le interviste che abbiamo realizzato.
#uil #debats #work #journalist #journalism #politics
  • Ieri è stato un bel confronto quello che ho moderato a Cesenatico tra il presidente della regione Emilia-Romagna Bonaccini, il segretario nazionale Uil Barbagallo e il segretario Uil Scuola Turi. Un grazie particolare a Giuliano Zignani per aver coinvolto Teleromagna, presto vedremo in onda l'integrale dell'evento. Su tr24.it sono disponibili le interviste che abbiamo realizzato.
    #uil #debats #work #journalist #journalism #politics
  • 33 0 17 hours ago
  • Hai tracciato la strada sulla quale oggi CAMMINIAMO. Grazie per le tue parole di incoraggiamento...sei sempre stato un passo avanti! R.I.P. #uiltucs #uilalessandria
#storia #sindacato #uil #fondatore 
RAFFAELE VANNI: Il 5 marzo 1950 fu tra i 253 delegati che alla Casa dell'Aviatore a ROMA parteciparono al convegno costitutivo della UIL... Dal 1981 al 1998 Vanni è segretario generale della UILTuCS (Unione Italiana Lavoratori Turismo, Commercio e Servizi), sindacato di categoria della UIL. Lascia la Segreteria Generale a 76 anni, per raggiunti limiti d'età ed assume l'incarico di Presidente della UILTuCS, di cui tutt'ora è presidente, e di cui è segretario generale Brunetto Boco.
  • Hai tracciato la strada sulla quale oggi CAMMINIAMO. Grazie per le tue parole di incoraggiamento...sei sempre stato un passo avanti! R.I.P. #uiltucs #uilalessandria
    #storia #sindacato #uil #fondatore
    RAFFAELE VANNI: Il 5 marzo 1950 fu tra i 253 delegati che alla Casa dell'Aviatore a ROMA parteciparono al convegno costitutivo della UIL... Dal 1981 al 1998 Vanni è segretario generale della UILTuCS (Unione Italiana Lavoratori Turismo, Commercio e Servizi), sindacato di categoria della UIL. Lascia la Segreteria Generale a 76 anni, per raggiunti limiti d'età ed assume l'incarico di Presidente della UILTuCS, di cui tutt'ora è presidente, e di cui è segretario generale Brunetto Boco.
  • 10 1 14 September, 2019
  • I don’t speak football. 🤷🏻‍♀️🏈 I don’t know the rules. I don’t understand the positions other than the quarterback(kinda). I don’t understand downs and other football lingo.  Quite frankly, I can stare at the field or tv and be watching a game and it’s just a blur. It’s like listening to someone speak a language I don’t understand. 
I have to add that I was a cheerleader for 4 years in high school and my husband is a die hard football fan🙈 so I’m a little embarrassed that I don’t understand the game but honestly, it just doesn’t interest me that much.... until now. 
See, I’m a mom of kids that I make play sports. Whether they like it or not, I introduce my kids to sports because I really believe it teaches them things that they need to know about teamwork and effort and hard work and so much more about the real world. Aside from that, I believe that kids need physical activity no matter what their athletic skill is and if nothing else have a little fun and make some memories even if that includes waking up a little early and dying in practice. Spoiler alert, it makes you better.

Back to my point... My kid plays football now **insert proud mom moment**and while I was sitting in the stands watching him play I had a sudden change in my perspective of the game and actually wanted to know what was going on. I suddenly found myself interested in this game I didn’t understand so that I could cheer my team on appropriately. I know this is all very silly to someone that very easily understands this game but to me, this is a milestone!! This is the beginning for me so here we go learning football at the ripe age of 32!😁 If I’m going to make my kids play the games, I have to learn them and cheer them on! 
Anybody else out there with me on this?? #footballmom #middleschool #sports #athletics #athletes #ballmom #imthatmom #gobees #football #stingem #tca #fallsports #uil #teamwork #coach #kidsfootball #middleschoolfootball
  • I don’t speak football. 🤷🏻‍♀️🏈 I don’t know the rules. I don’t understand the positions other than the quarterback(kinda). I don’t understand downs and other football lingo. Quite frankly, I can stare at the field or tv and be watching a game and it’s just a blur. It’s like listening to someone speak a language I don’t understand.
    I have to add that I was a cheerleader for 4 years in high school and my husband is a die hard football fan🙈 so I’m a little embarrassed that I don’t understand the game but honestly, it just doesn’t interest me that much.... until now.
    See, I’m a mom of kids that I make play sports. Whether they like it or not, I introduce my kids to sports because I really believe it teaches them things that they need to know about teamwork and effort and hard work and so much more about the real world. Aside from that, I believe that kids need physical activity no matter what their athletic skill is and if nothing else have a little fun and make some memories even if that includes waking up a little early and dying in practice. Spoiler alert, it makes you better.

    Back to my point... My kid plays football now **insert proud mom moment**and while I was sitting in the stands watching him play I had a sudden change in my perspective of the game and actually wanted to know what was going on. I suddenly found myself interested in this game I didn’t understand so that I could cheer my team on appropriately. I know this is all very silly to someone that very easily understands this game but to me, this is a milestone!! This is the beginning for me so here we go learning football at the ripe age of 32!😁 If I’m going to make my kids play the games, I have to learn them and cheer them on!
    Anybody else out there with me on this?? #footballmom #middleschool #sports #athletics #athletes #ballmom #imthatmom #gobees #football #stingem #tca #fallsports #uil #teamwork #coach #kidsfootball #middleschoolfootball
  • 31 2 14 September, 2019
  • Con Raffaele Vanni se ne va un pezzo importante della storia del sindacalismo italiano, protagonista assoluto di una fase fondamentale per l’affermazione dei diritti dei lavoratori nel nostro Paese. Anche la UIL Toscana si unisce al cordoglio per la perdita di un patrimonio di esperienza e di umanità che colpisce tutta l’organizzazione 
Annalisa Nocentini,
Segretario Generale #UIL #Toscana
  • Con Raffaele Vanni se ne va un pezzo importante della storia del sindacalismo italiano, protagonista assoluto di una fase fondamentale per l’affermazione dei diritti dei lavoratori nel nostro Paese. Anche la UIL Toscana si unisce al cordoglio per la perdita di un patrimonio di esperienza e di umanità che colpisce tutta l’organizzazione
    Annalisa Nocentini,
    Segretario Generale #UIL #Toscana
  • 10 2 14 September, 2019
  • Oggi ci ha lasciato Raffaelle Vanni, uno dei fondatori della #UIL. Sognava un sindacato moderno, laico e riformista e per questo il 27 Ottobre 1971 il Comitato Centrale della UIL lo elesse Segretario Generale. A Raffarle viene attribuito il grande NO che impedendo l’unità sindacale, ha reso possibile la nostra grande storia.
"Raffaele Vanni, mi ha insegnato tante cose semplicemente parlando" (M.Conficconi) R.I.P.
  • Oggi ci ha lasciato Raffaelle Vanni, uno dei fondatori della #UIL . Sognava un sindacato moderno, laico e riformista e per questo il 27 Ottobre 1971 il Comitato Centrale della UIL lo elesse Segretario Generale. A Raffarle viene attribuito il grande NO che impedendo l’unità sindacale, ha reso possibile la nostra grande storia.
    "Raffaele Vanni, mi ha insegnato tante cose semplicemente parlando" (M.Conficconi) R.I.P.
  • 9 0 14 September, 2019
  • È mancato al nostro affetto Raffaele #Vanni, uno dei padri fondatori della #Uil :è stato e resta un punto di riferimento forte per la nostra organizzazione sindacale. Diverse volte ha  partecipato alle nostre iniziative, esprimendo sempre un alto valore #democratico
  • È mancato al nostro affetto Raffaele #Vanni , uno dei padri fondatori della #Uil :è stato e resta un punto di riferimento forte per la nostra organizzazione sindacale. Diverse volte ha partecipato alle nostre iniziative, esprimendo sempre un alto valore #democratico
  • 11 0 14 September, 2019
  • Giovedì 12 settembre una folta delegazione di contrattisti #Piaggio licenziati dall’azienda si è incatenata ai cancelli della sede dell’Unione Industriali di #Pisa, come gesto estremo dopo mesi di “muro di gomma” da parte di Colaninno, che ignora volutamente le richieste di incontro con i lavoratori e il sindacato che li rappresenta, l’Unione Sindacale di Base.

Siamo di fronte ad un’azienda che ogni anno riceve milioni di euro di finanziamenti pubblici, nazionali e UE (soldi dei contribuenti), che accumula enormi profitti per gli azionisti, ma che non rispetta gli accordi a garanzia dell’assunzione dei 50 contrattisti, che da marzo sono a casa senza stipendio.

Nel 2009 è stato firmato un accordo (ancora in vigore) tra Piaggio e sindacati per il progressivo assorbimento dei lavoratori in base al monte ore svolto. Tutti i lavoratori espulsi dal lavoro hanno maturato quelle ore per l’assunzione in pianta stabile, ma sono stati sostituiti da altri disoccupati. Piaggio utilizza le norme del “decreto dignità” varato dal passato governo lega / M5S per liberarsi di manodopera che aveva acquisito un diritto, mettendo in stato di precarietà altri lavoratori, creando così le condizioni per quella “guerra tra poveri” funzionale al dominio aziendale.

Mentre i lavoratori erano incatenati, i #sindacati concertativi #cgil #cisl #uil sono entrati nella sede dell’Unione Industriali tra le contestazioni dei licenziati, dato che la trattativa iniziata il 12 settembre non prevede la discussione sulla loro condizione. Prima #licenziati dall’azienda, poi abbandonati dalla triplice sindacale.

Di fronte a questa situazione l’unica strada per i #lavoratori è quella della #lotta. 
#PoterealPopolo è e sarà al loro fianco, sino alla loro #riassunzione.
  • Giovedì 12 settembre una folta delegazione di contrattisti #Piaggio licenziati dall’azienda si è incatenata ai cancelli della sede dell’Unione Industriali di #Pisa , come gesto estremo dopo mesi di “muro di gomma” da parte di Colaninno, che ignora volutamente le richieste di incontro con i lavoratori e il sindacato che li rappresenta, l’Unione Sindacale di Base.

    Siamo di fronte ad un’azienda che ogni anno riceve milioni di euro di finanziamenti pubblici, nazionali e UE (soldi dei contribuenti), che accumula enormi profitti per gli azionisti, ma che non rispetta gli accordi a garanzia dell’assunzione dei 50 contrattisti, che da marzo sono a casa senza stipendio.

    Nel 2009 è stato firmato un accordo (ancora in vigore) tra Piaggio e sindacati per il progressivo assorbimento dei lavoratori in base al monte ore svolto. Tutti i lavoratori espulsi dal lavoro hanno maturato quelle ore per l’assunzione in pianta stabile, ma sono stati sostituiti da altri disoccupati. Piaggio utilizza le norme del “decreto dignità” varato dal passato governo lega / M5S per liberarsi di manodopera che aveva acquisito un diritto, mettendo in stato di precarietà altri lavoratori, creando così le condizioni per quella “guerra tra poveri” funzionale al dominio aziendale.

    Mentre i lavoratori erano incatenati, i #sindacati concertativi #cgil #cisl #uil sono entrati nella sede dell’Unione Industriali tra le contestazioni dei licenziati, dato che la trattativa iniziata il 12 settembre non prevede la discussione sulla loro condizione. Prima #licenziati dall’azienda, poi abbandonati dalla triplice sindacale.

    Di fronte a questa situazione l’unica strada per i #lavoratori è quella della #lotta .
    #PoterealPopolo è e sarà al loro fianco, sino alla loro #riassunzione .
  • 33 0 13 September, 2019